LA DEVIAZIONE INVISIBILE DEL MONDO OCCIDENTALE

Un testo choc, una visione del tutto originale della attuale politica del Mondo Occidentale. In particolare una minuziosa critica ragionata e la condanna di quella italiana che, mediante il tollerato plagio demagogico delle masse ha accumulato errori concatenati e devianze dalle esperienze millenarie dell’umanità, ledendo i diritti naturali più elementari, generando la caduta dei valori immateriali, immoralità, incertezze e caos e – soprattutto – distruzione della famiglia – naturale fondata sul matrimonio, elemento base essenziale per la creazione e la persistenza di qualsiasi Stato.



PER ACQUISTARE IL LIBRO CLICCA QUI